Bolle effervescenti per il bagno

Farsi un bel bagno rilassante a casa e più che un bel regalo!!! è una grande coccola, e se questa viene regalata a Natale, lo è ancora di più!

Quindi … perché non regalare, per questo Natale, tante belle e profumose coccole a tutta la famiglia e amici?!

Vi propongo due diverse ricette per preparate bolle effervescenti:

Bolle effervescenti profumate alla lavanda

Materiali:bolle_2

  • 1 misura di acido citrico
  • 2 misure di bicarbonato di sodio
  • 1/2 cucchiaio di Fecola di mais
  • 9 gocce di olio essenziale alla lavanda BIO
  • 1/2 cucchiaio di Olio Extra Vergine di Oliva BIO
  • 1 cucchiaino da caffe di Idrolato di lavanda BIO
  • 1 cucchiaio di semi di lavanda di agricoltura biologica

Prima setacciamo il bicarbonato per togliere i grumi.

Facciamo lo stesso con l’acido citrico.

Aggiungiamo la fecola e gli semi di lavanda. Mescoliamo per amalgamare tutti gli ingredienti secchi.

Facciamo un buco al centro ed aggiungiamo l’olio essenziale e l’Olio extravergine di Oliva.

Rimescoliamo il tutto ed aggiungiamo, con un spruzzino, l’Idrolato di lavanda. Otterremo un composto di consistenza arenosa.

bolle_lavanda_0

Mettetelo nelle forcine scelte, ed il gioco è fatto!

bolle_lavanda_3

Mettetelo nelle forcine scelte, ed il gioco è fatto!

Buonissime e profumate, ancora più bello se la lavanda arriva da un’azienda vicino casa!!

bolle_lavanda_2

Buonissime e profumate, ancora più bello se la lavanda arriva da un’azienda vicino casa!! e se aggiungiamo alla confezione una bella saponetta Miele è Lavanda il bagno sarà ancora più rilassante!

 

 

Bolle effervescenti citriche per i piccolini

Materiali:bolle_brillanti

  • 1 misura di acido citrico
  • 2 misure di bicarbonato di sodio
  • 1/2 cucchiaio di Fecola di mais
  • 4  gocce di olio essenziale di limone BIO
  • 5 gocce di olio essenziale di arancia dolce BIO
  • 1/2 cucchiaio di Olio Extra Vergine di Oliva BIO
  • 1 cucchiaio di brillantini

 

 

 

Il procedimento è lo stesso che per le altre.

Per prima cosa setacciate gli ingredienti secchi con l’aggiunta dei brillantini.

Aggiungete gli oli essenziali e l’Olio extravergine di Oliva.

Otterremo un composto di consistenza arenosa.

bolle_brillanti_4

Mettetelo nelle formine scelte.

Io ho usato quelle dei giocattoli per modellare la pasta di Tiago, ma si possono utilizzare quelle delle sorprese che contengono le uova di cioccolato o quelli in silicone per fare i ghiaccioli.

bolle_brillanti_proced

Lasciamo riposare le nostre bolle in un luogo asciutto per 1-2 giorni, fino a farle diventare belle sode.

bolle_brillanti_2

bolle_brillanti_1

Per un bagno divertente!!!

 

Una bellissima coccola per fare sentire tutto il nostro amore ai nostri cari!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...