Riciclo Creativo : Palle di lana per l’asciugatrice

Da un paio di settimane, a casa nostra, abbiamo avviato un nuovo progetto: IL RISPARMIO ENERGETICO, quindi, l’utilizzo dell’asciugatrice è stato limitato al minimo indispensabile ed attivo solo negli orari notturni.

Cercando in rete, sono riuscita a trovare questo “PALLE DI LANA PER ASCIUGARE IL BUCATO”. Non sono altro che palline realizzate con filo di lana, delle dimensioni di una palla di tennis, che, mettendole insieme ai capi da asciugare, permettono di risparmiare fino a un 50% del tempo necessario per l’asciugatura.

Queste palline separano i capi mentre il cesto dell’asciugatrice è in movimento, permettendo all’aria calda di raggiungere tutti i punti con maggiore rapidità, assorbendo l’umidità che i capi generano. Un altro vantaggio è che fungono da ammorbidente, provocato dalla frizione delle fibre di lana con le fibre del resto del bucato.

Per realizzarle in casa basta del filo di lana, prendendone di nuova o, come nel mio caso, riciclando vecchi maglioni e lana di un vecchio materasso.

palle-di-lana-diy

Materiali:

  • lana 100% o vecchio maglione di lana
  • forbici
  • collant
  • filo di cotone

Tagliare i vecchi maglioni formando un’unica striscia.

Per realizzare la palla, girare tra le dita, per una decina di volte, il filo ottenuto dal maglione. Piegate e continuate per altri dieci giri nel senso contrario, fino ad ottenere una piccola pallina. Una di queste pallina lo ho fatto con lana di un vecchio materasso.

Continuate a stringere i fili sulla palla, avvolgendola ed assicurandovi che rimanga ben tesa.

 

Una volta arrivati alla misura desiderata (più o meno delle dimensioni di una pallina da tennis) prendere l’ultima parte del filo e fissatela all’interno, annodandola. Ripetete la procedura per altre tre volte.

6-palle-di-lana-diy

Una volta ottenuta la palla, dovete trattarla per farla diventare feltro, in modo da farle diventare belle tese.

Per farlo bisogna mettere le nostre palline in un vecchio collant, fissarle tra loro con un filo da ricamo od acrilico.7-palle-di-lana-diy

Mettete tutto in lavatrice alla massima temperatura e subito dopo all’interno dell’asciugatrice, sempre alla massima temperatura. Quanto più caldo ricevono meglio riuscirà il processo di infeltrimento.

8-palle-di-lana-diy

Volendo, una volta finita tutta questa procedura, utilizzandole nella nostra asciugatrice, potete aggiungere un paio di gocce di olio essenziale per far si che il nostro bucato esca profumato.

9-palle-di-lana-diy copia

Annunci

One thought on “Riciclo Creativo : Palle di lana per l’asciugatrice

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...